Acconciatura per la sposa: la treccia

Un’acconciatura romantica e senza tempo: la treccia è adatta per ogni occasione ed ad ogni abito.

Quando penso all’acconciatura della sposa in estate, mi viene immediatamente in mente la treccia.

Nonostante alcune correnti di pensiero vorrebbero attribuire alle trecce uno stile country, a mio parere quest’acconciatura ha un’allure semplicemente romantica, che può essere impiegata per ogni stile e per le soluzioni più diverse. Tutto dipenderà dall’effetto che si vuole ottenere e dall’abito che si indosserà, perché ovviamente se sarà un’abito la cui particolarità sia il ricamo della schiena allora occorrerà raccogliere i capelli per lasciarlo ben visibile; laddove si tratti di un’abito monospalla allora la treccia potrebbe essere laterale.

Infatti, quando si pensa alla treccia come acconciatura per una sposa non si deve pensare alla classica treccia “da amazzone” ma a un qualcosa di molto più delicato, solo in apparenza scomposto e molto studiato ma incredibilmente naturale!

Quindi, vediamo in quanti diversi intrecci può essere utilizzata la treccia… sono sicura che almeno una vi farà innamorare:

Treccia semplice

La prima acconciatura da sposa da cui voglio partire è la treccia semplice.

Più i capelli sono lunghi, più gli intrecci possono essere particolari. La treccia più essere fitta o molto morbida. La scelta ricadrà sull’una o sull’altra a seconda del temperamento della sposa, dell’abito e dell’aspetto che voglia avere.

 

acconciatura sposa treccia

Pinterest

Continua a leggere

Annunci