Le cronache di una damigella/testimone

damigella perfetta

“Niente panico, niente panico!”, queste sono sicuramente le parole che sto ripetendo di più in questi giorni. Eh si!! Perché quando si fa la testimone, damigella o qual dir si voglia, il nostro ruolo è quello di non far perdere il lume della ragione alla sposa, quando in realtà intimamente vorremmo prendere le mani e dirle che ha ragione ad essere “impanicata” ed urlare insieme. Sarà per mettere un po’ di pepe nei preparativi che il destino vuole che più il tempo stringe e più saltano fuori problemi dal nulla. I fiori da definire, le bomboniere che non arrivano, il parrucchiere che proprio non vuole ascoltarla, l’ abito che ha bisogno di essere modificato, lo chef del catering che impazzisce e se questo ancora non basta hanno sbagliato anche le misure dell’ abito dello sposo. Ed in tutto ciò tu testimone/damigella a dirle “NIENTE PANICO” ed a fare da sacco da box, piccolo Buddha interiore e Karma dei miei stivali. Lei, la sposa, ha ragione ma fortunatamente sfoderando poteri degni di Sailor Moon (e senza scettro), con il mio “effetto calmante” che neanche la verbena odorosa, i suoi occhi si riprendono e si rilassa. Soddisfazione! Ed anche oggi i nervi della sposa sono salvi. I miei un po’ meno ma in compenso ho guadagnato una nottata insonne. E’ difficile il ruolo della testimone/damigella… ma a me piace!

to be continued…?

Manu

Annunci

14 pensieri su “Le cronache di una damigella/testimone

  1. non ho esperienze del genere ma ti ammiro! Io sarei la tipica damigella da film che dopo un po’ tira un ceffone alla sposa 😀 Chissà…se mai sarò damigella ti farò sapere 🙂

    Mi piace

    • Anche quando non sono stata coinvolta in prima persona mi sono ritrovata a dispensare consigli, calmare e fare coraggio. Questa mia cara amica (che non so se è all’ ascolto: Vale se ci sei batti un colpo!) mi ha fatto questa incredibile sorpresa pochi mesi fa. Quando me lo ha detto mi sono emozionata e commossa. Tutta questa premessa per dirti che se vuoi bene alla persone che starà all’ altare (non tanto per starle “vicino” perchè questo accadrebbe anche non essendo la testimone) sapere che lei ti vuole accanto perchè deve poterti vedere al momento della firma e perchè vuole condividere con te un momento così importante della sua vita, allora quella è una delle più grandi manifestazione d’ affetto che ti riempiono il cuore e ti auguro con tutto il cuore di provare!
      Aspetto le tue cronache 😉
      Manu

      Mi piace

  2. Pingback: Le Cronache di una damigella/testimone parte seconda | Lovely Wedding

  3. Pingback: Cronache di una Damigella/Testimone – il grande giorno | Lovely Wedding

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...