Matrimonio in un Orto

Il verde è bello, il verde è un colore allegro e gioioso. Il verde è il colore della vita. Festeggiare l’ inizio di una nuova vita insieme immersi nel verde della natura può essere una scelta che gli sposi possono prendere affinché il giorno del loro matrimonio sia ricordato come un giorno di felice spensieratezza in cui prati verdi e terreni sapientemente coltivati, richiamino quella convivialità e quell’ idea di famiglia che si riunisce e si stringe attorno agli sposi manifestando il proprio affetto. In tema di verde, tra gli stili più gettonati degli ultimi tempi, quasi a braccetto

con la diffusione dei ristoranti a kilometro zero, vi sono i wedding orto-chic, dove gli sposi potranno intrattenere i loro ospiti in un’ atmosfera familiare come quella dei tavoli disposti tra alberi che donino giochi di luce e penombre e piccole coltivazioni di ortaggi e verdure che non appena raccolte divengono protagoniste non solo nelle varie pietanze, deliziando con il gusto portato dalla loro genuinità, in perfetta coerenza della neonata teoria delle squisitezze a kilometro zero ma anche nelle decorazioni delle tavole.
Le ville organizzate in maniera tale da ospitare negli stessi orti il ricevimento sono ben poche in Italia e l’ unica della quale sono venuta a conoscenza mi è stata segnalata da una ragazza, la stessa che mi ha dato l’ idea per questo post (alla quale lo dedico) ed il cui sogno spero si realizzi presto.
La villa è Villa Calini che si trova a pochi passi da Brescia. Costruita tra il ‘600 ed il ‘700 è come si legge nella stessa presentazione “esclusiva, ospitale, raffinata, accogliente e coinvolgente” e nonostante non abbia mai avuto la possibilità di visitarla, sinceramente guardando la fotogallery non posso far a meno di pensare che sia così.

villa calini.it 2

villa calini
immagini: http://www.villacalini.it

Però nonostante non sia facile disporre di una possibilità “scenografica” simile, ciò non significa che gli sposi debbano rinunciare al loro matrimonio alternativo. Se infatti, non sarà la festa ad essere ambientata in terreni coltivati, saranno i prodotti della terra… gli ortaggi a creare l’ atmosfera che gli sposi desiderano e non solo nelle pietanze elegantemente presentate.

buttala pasta
immagine: http://www.buttalapasta.it

donnaclick.it 1
immagine: http://www.donnaclick.it

matrimono-com.jpg 1
immagine: http://www.matrimonio.com

matrimonio.com3
immagine: http://www.matrimonio.com

donnaclick.it 2
immagine: http://www.donnaclick.it

Al centro dei tavoli imbanditi riflettori accesi tra pomodorini, carote, asparagi, limoni e mele che mai avrei pensato potessero diventare decorazioni così belle e mai avrei pensato che si potesse fare un’ uso così smodato delle zucche: è possibile renderle vasi nel loro colore originario, farle tendere ad uno stile candy-chic o addirittura in una visione fiabesca creare la carrozza di Cenerentola.

ninfeaeventi.it 4

ninfeaeventi.it

ninefeaeventi.it 3

ninfeaeventi.it 2
immagini: http://www.ninfeaeventi.it

Gli ortaggi diventano elementi decorativi che nulla hanno da invidiare alle ordinarie decorazioni floreali.
Quindi per ovviare all’ assenza dell’ orto e non abbandonarne completamente l’ idea ho pensato che potrebbe essere carino e coerente con questo stile, intrattenere il ricevimento in un luogo che dia la possibilità entrare a contatto con la natura e che magari faccia godere gli ospiti della visione di estesi vigneti. Anche le vigne richiamano un concetto di calore e famiglia. È così che ho scovato la Tenuta Tamburin e L’ Orto degli Angeli. Entrambe semplicemente bellissime. La prima è un’ azienda vitivinicola (quindi potrete far gustare ai vostri ospiti dell’ ottimo vino di produzione della stessa casa) che offre ampi spazi sia all’ esterno che all’ interno (nel caso in cui dovesse sorprendervi un temporale) dislocata nella Frazione Bardella, nel comune di Castelnuovo Don Bosco a pochi chilometri da Torino.

zankyou.it tenutatamburin
immagine: http://www.zankyou.it

torinopiupiemonte.com tenuta tamburin
immagine: http://www.torinopiupiemonte.com

bravoitalygourmet.it tenuta tamburin
immagine: http://www.bravoitalygourmet.it

La seconda è un’ antica residenza umbra della quale mi sono letteralmente innamorata. Suggestiva, immersa nel verde e dall’ aria raccolta e familiare. Se da un lato mancherà l’ orto che comunque verrà riprodotto nelle decorazione, dall’ altro si potrà godere di scenari e sfumature di colori regalate dalle stagioni che forse negli orti non si potrebbero ottenere.

l orto degli angeli,com 3

l orto degli angeli.2

l orto degli angeli.com 4

l orto degli angeli pozzo e lavanda
immagini: http://www.lortodegliangeli.com

Nel caso in cui il ricevimento si svolga su un prato, al fine di evitare il terribile problema di vedersi cedere il terreno sotto i piedi, nel senso letterale del termine, a causa delle scarpe alte, le ospiti potranno trovare al loro arrivo i salvatacchi per evitare il fastidioso problema. All’ ingresso dell’orto accanto al table marriage si potrebbe decidere di lasciare un libro in cui gli ospiti possano lasciare il proprio personale augurio agli sposi.

Immagino la sposa in un semplice abito bianco a cui eventualmente possa aggiungere in vita una fascia di un verde tenue.

matrimonio.pourfemme.it
immagine: http://www.matrimonio.pourfemme.it

wikipedia.org
immagine: http://www.wikipedia.org

Confetti bianchi e verdi confezionati in sacchetti di tessuto grezzo e come ricordo ai propri ospiti, al termine della giornata, si potrebbe donare un bonsai o magari un “alberello”. Si tratta di una linea di Capodimonte, “gli alberelli” appunto, di graziosissimi piccoli alberi che non solo guardarli mette allegria ma oltretutto ognuno di loro ha un significato diverso, per cui gli sposi potrebbero scegliere il messaggio che vogliono lasciare alle persone che gli sono state accanto (purtroppo non sono riuscita a caricare delle immagini, perché il sito non me lo permetteva, però io vi consiglio di andare a visitarlo al sito: http://www.glialberelli.it .
Questo fine settimana si è tenuta a Milano nei Chiostri del ‘400 della Società Umanitaria, una manifestazione che ha proposto una visione dell’ orto in città in chiave glamour. Ci sono stati anche degli spazi dedicati proprio al matrimonio negli orti, quindi magari potreste essere venute a conoscenza anche di altre ville o sale ricevimento che diano la possibilità della quale abbiamo parlato. Se qualcuno di voi è andato a visitare questa manifestazione, che ritengo una vera e propria occasione (in quanto aldilà degli argomenti che abbiamo trattato, curare il verde nelle nostre città è importantissimo, per noi, la nostra saluta e l’ ambiente) potreste raccontare ciò che avete visto o postare le foto anche nella pagina facebook…. Io come sempre vi aspetto.
Adesso vi chiedo scusa per il post veramente lungo, spero vi sia piaciuto…. Un bacio a tutte ciao!!!

Manu

ti potrebbe interessare:

Matrimonio in caso di pioggia? ci vuole un Piano B!!

Annunci

7 pensieri su “Matrimonio in un Orto

  1. Pingback: La “Doll House” di Ciatè | Lovely Wedding

  2. Pingback: Un Pic-nic per Wedding Party | Lovely Wedding

  3. Pingback: Le bomboniere solidali di Amka Onlus | Lovely Wedding

  4. Pingback: Matrimonio a tema Disney – Sognando Cindarella | Lovely Wedding

  5. Pingback: Appunti su come celebrare un Matrimonio in spiaggia | Lovely Wedding

  6. Pingback: Matrimonio a tema Disney – Sognando Cindarella | Lovely Wedding

  7. Pingback: Matrimonio Country: idee per i tavoli della location | Lovely Wedding

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...